menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La speranza si è spenta: è stato trovato morto l'anziano scomparso a Quarto d'Altino

Il tragico rinvenimento sabato pomeriggio nel Sile non distante da via Isonzo. Giovanni De Luca, 85 anni, si era allontanato dalla sua abitazione giovedì senza dare più notizie di sé

Purtroppo le speranze, dopo più di 24 ore di ricerche, si sono spente sabato pomeriggio, quando Giovanni De Luca, l'85enne scomparso dalla sua abitazione di Quarto d'Altino giovedì mattina senza più dare notizia di sé, è stato trovato privo di vita nel fiume Sile, non distante da via Isonzo. I sommozzatori hanno recuperato la salma e l'hanno posta a disposizione dell'autorità giudiziaria per eventuali accertamenti.

Mobilitazione sui social

In queste ore sono stati tanti, anche sui social, a mobilitarsi per cercare l'anziano, che a quanto pare sarebbe uscito di casa scalzo. Gli accertamenti sono continuati per tutta la giornata, allargandosi a raggiera. Venerdì ha sorvolato la zona anche l'elicottero dei vigili del fuoco, per poter contare su una visione dall'alto in grado di agevolare le indagini. Purtroppo la corsa contro il tempo si è rivelata inutile. A denunciare la scomparsa dell'anziano giovedì erano stati i figli, dopodiché la prefettura aveva avviato il protocollo ad hoc per la ricerca di persone scomparse mobilitando vigili del fuoco e forze dell'ordine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

Attualità

Veneto ancora in zona arancione, Confcommercio: «Siamo sconcertati»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Marchio Igp per il vetro di Murano e il merletto di Burano

  • Cronaca

    Sport e attività motoria, cosa si può fare in Veneto: le Faq del Governo

  • Cronaca

    Ufficiali i nuovi colori: il Veneto resta arancione

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento