Giudecca, riaperto l’ufficio postale

"Spazi più confortevoli, sportello automatico postamat, eliminate le barriere architettoniche"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeneziaToday

Riceviamo e pubblichiamo: "Taglio del nastro questa mattina all'ufficio postale della Giudecca. Con un investimento di circa 120.000 euro e tre mesi di lavori, Poste Italiane ha rimesso a nuovo la succursale "Venezia 8", che torna da oggi a disposizione dei 6000 abitanti della Giudecca e di Sacca Fisola.

Sono intervenuti all'inaugurazione la direttrice della Filiale di Venezia di Poste Italiane Stefania Tomain, la responsabile dell'ufficio postale Patrizia Barbini e la Consigliera comunale Francesca Rogliani assieme a tanti cittadini. L'ufficio postale è stato completamente ristrutturato, reso più accogliente e privo di barriere architettoniche: è dotato di tre sportelli al pubblico, uno dei quali accessibile anche alle persone con disabilità; all'esterno dell'ufficio è stata realizzata una rampa d'ingresso. Alle Poste della Giudecca è disponibile uno sportello automatico Postamat, utilizzabile anche ad ufficio postale chiuso. I residenti della Giudecca avranno quindi a disposizione, per la prima volta, uno sportello che consentirà di prelevare denaro contante e di effettuare altre operazioni senza rivolgersi agli operatori. Più accogliente anche lo spazio al pubblico grazie a nuovi arredi, nuovi rivestimenti e pavimentazione, nuovi impianti tecnologici, infissi ed illuminazione. Per potenziare la sicurezza sono state installate telecamere sempre funzionanti. Nell'ufficio postale è stata inoltre realizzata una paratia per la protezione dall'acqua alta. L'ufficio postale "Venezia 8" si trova in fondamenta Santa Eufemia; il numero di telefono è 041/5289046; l'ufficio è aperto dal lunedì al venerdì dalle 8.20 alle 13.35 ed il sabato dalle 8.20 alle 12.35".

Torna su
VeneziaToday è in caricamento