Cronaca Vigonovo

Giulia è stata uccisa a coltellate

Sul corpo sono state trovate ferite alla testa e al collo, oltre che a mani e braccia. Si cerca ancora l'ex fidanzato Filippo Turetta, accusato dell'omicidio

Dal primo esame esterno sul corpo di Giulia Cecchettin risulta che la ragazza sia stata colpita a coltellate. Presenta ferite alla testa e al collo, altre ancora su mani e braccia: segno che, secondo gli esperti, avrebbe provato a difendersi. Il corpo è stato trovato da una squadra della protezione civile in un bosco, circa 50 metri al di sotto della strada tra Piancavallo e Barcis (Pordenone). A occuparsi dell'ispezione preliminare è stato il medico legale Antonello Cirnelli, arrivato sul luogo del ritrovamento assieme al sostituto procuratore Andrea Del Missier.

Per l'omicidio è indagato Filippo Turetta, ex fidanzato di Giulia, di cui si sono perse le tracce dalla serata di sabato 11 novembre. Lo cercano i carabinieri e nei suoi confronti è stato emanato un mandato di cattura europeo. Con il ritrovamento del cadavere di Giulia, individuato la mattina di sabato 18 novembre, è confermata l'ipotesi del femminicidio, ma restano aperti diversi altri interrogativi. Alcune risposte arriveranno dall'autopsia, altre potrebbe fornirle lo stesso aggressore. Il procuratore capo di Venezia, Bruno Cherchi, ai microfoni del Tg1 ha fatto appello a Turetta: «Lo invito a non continuare questa fuga. Che si costituisca». Lo stesso hanno fatto i genitori di Filippo, esortandolo a consegnarsi alle forze dell'ordine.

Dalle riprese delle telecamere nella zona industriale di Fossò è emerso che sabato sera Turetta avrebbe aggredito con violenza Giulia Cecchettin, poi l'avrebbe caricata in macchina esanime. Sarà l'autopsia a stabilire se è lì che la ragazza è morta o se sia stata uccisa invece a Piancavallo, località che Filippo ha raggiunto alla guida della sua Fiat Punto. Il transito del veicolo è stato poi registrato nell'alta provincia di Belluno e al confine con l'Austria. Di lui non si hanno notizie da una settimana.

Clicca qui per iscriverti al canale WhatsApp di VeneziaToday

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giulia è stata uccisa a coltellate
VeneziaToday è in caricamento