In viaggio per Venezia stando davanti al pc, è la magia di Google

Il colosso di Mountain View crea un intero applicativo web per viaggiare "a spasso" per ponti e calli, con tanto di rumore dei canali in sottofondo

Se fino a qualche mese fa il centro storico veneziano era uno dei pochi luoghi d'Italia (e del mondo) dove ancora non erano arrivate le telecamere di Google, ora il colosso di Mountain View non si è limitato ad aggiungere ponti e calli al suo database di Street View, ma ha deciso di fare le cose davvero in grande. Ecco quindi che i tecnici del notissimo motore di ricerca hanno scelto di dedicare un intero applicativo online alla città lagunare, per un tour virtuale che da piazzale Roma porta in piazza San Marco, passando per tutti i luoghi più famosi della città e delle isole, portandoci in gondola e in vaporetto, spingendosi all'interno dei più importanti musei cittadini e, per dirla con i “geniacci” di Google “restituendo il senso dell'architettura veneziana, unica al mondo”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIAGGIO INTERATTIVO – Fondamentale, per questo nuovo progetto di Google, è stato il “trekker”, ovvero lo zaino con telecamera a 360° che ha permesso agli “esploratori” di G-Maps di avventurarsi lì dove nessuna automobile può arrivare, lo stesso strumento che ha garantito che lo Street View del motore di ricerca (ovvero la mappa a “livello terra”) superasse il ponte della Libertà per arrivare dopo tanto tempo a coprire anche il centro storico. Ma non sono solo le immagini a restituire il senso di una passeggiata per Venezia: nel suo nuovo portale (raggiungibile anche da smart device) Google ha infatti inserito diversi tocchi di classe, dalle didascalie storiche ai percorsi alternativi, fino ad arrivare alle campionature dello scroscio dell'acqua dei canali e dei passi sui masegni, che fanno da sottofondo all'esplorazione virtuale, riproducendo così sul pc di casa la “colonna sonora” originale di una città unica al mondo. Per scoprire come Mountain View vede Venezia, insomma, basta un tocco di mouse: il viaggio digitale tra ponti e campielli è infatti già online a questo indirizzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zaia: «Vicenda di Jesolo inconcepibile, certe aggregazioni sono un danno sanitario»

  • Noale in lutto, è morto a 29 anni il consigliere comunale Damiano Caravello

  • Noto albergatore di Jesolo muore in un incidente stradale

  • Rapina una 15enne, la minaccia con delle forbici e la molesta sessualmente: denunciato

  • 17enne insegue i rapinatori e li fa arrestare

  • Coronavirus, nuovi positivi in provincia di Venezia. Ricoveri stabili a 8

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento