menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Grande successo per il concerto di capodanno al teatro La Fenice

Lo spettacolo è stato visto da più di 4 milioni di persone. Ritrasmesso anche da Arte, ZDF, WDR, Radio France e da varie emittenti dell'Europa dell'Est

Grande successo per la diretta Rai1 del concerto di capodanno della Fenice di Venezia. Lo spettacolo nel teatro veneziano è stato visto da oltre 4 milioni di persone, con uno share del 25,13 %.

Il sovrintendente Cristiano Chiarot ha ringraziato il maestro Daniel Harding, i solisti Maria Agresta e Matthew Polenzani, protagonisti di un’esibizione di altissimo livello, e con loro l’orchestra, il coro, il direttore del coro Claudio Marino Moretti, il direttore artistico Fortunato Ortombina e i tecnici del teatro, che con il loro impegno ed entusiasmo hanno reso possibile il ripetersi di questo festoso e prestigioso evento, giunto quest’anno alla sua dodicesima edizione.

Il sovrintendente ha inoltre rivolto un ringraziamento particolare alla Rai, in particolare al direttore Luigi Gubitosi che ha partecipato a questo evento e al direttore di Rai 1 Giancarlo Leone che lo ha reso possibile, attraverso una collaborazione attiva cordiale e costruttiva, augurandosi che questo sia il segno di una partnership da ogni punto di vista vincente.

Il concerto è stato trasmesso in diretta, oltre che dalla Rai, anche da: Arte, ZDF, WDR, Radio France e da varie emittenti dell’Europa dell’Est. Grande successo quindi per Venezia ed il suo storico teatro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Attualità

Rischia di saltare la prima della scuola media Calvi

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Incendio in un casolare, stabile sotto sequestro

  • Cronaca

    Venezia, nel weekend è in vigore l'ordinanza anti alcol

  • Cronaca

    L'annuncio di Zaia: «È ufficiale, il Veneto da lunedì in zona arancione»

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento