rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca Mirano / Piazza Martiri della Libertà

A Carnevale il meteo gioca scherzi strani: grandinata flash a Mirano

Poco prima delle 18 sono iniziati a cadere chicchi di ghiaccio a terra. Per cinque minuti una inusuale perturbazione ha colpito tutto il paese

Una grandinata talmente inattesa e "rumorosa" che durante quei cinque minuti di "meteo pazzerello" risultava arduo anche parlare al telefono se per un motivo o per l'altro ci si trovava in auto. Poco prima delle 18, infatti, Mirano è stata raggiunta da una grandinata fuori stagione. Sembrava una di quelle perturbazioni estive che arrivano all'improvviso per poi lasciare il segno. Stavolta, però, era giovedì grasso. Non Ferragosto.

I chicchi di ghiaccio sono caduti copiosi, salvo poi in gran parte dissolversi. Vissuta "in diretta", però, la grandinata non ha mancato di incutere un certo timore. Non tanto per le carrozzerie delle auto (non si segnalerebbero danni in questo senso), ma più che altro per la sede stradale resa gioco forza insidiosa dal ghiaccio. Dopo cinque minuti di "sfogo", poi, la perturbazione com'è arrivata in fretta se n'è pure andata.

Ma la giornata rischia di essere ricordata soprattutto per un'altra conseguenza del maltempo: tra Spresiano e Conegliano, infatti, un fulmine ha danneggiato alcune centraline. Mandando in tilt la circolazione ferroviaria. Il tutto quasi contemporaneamente alla grandinata miranese. Solo che le ripercussioni in terra trevigiana in fatto di ritardi dei treni e cancellazioni si sono fatte sentire e tanto anche da noi. Almeno fino alla serata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Carnevale il meteo gioca scherzi strani: grandinata flash a Mirano

VeneziaToday è in caricamento