menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bagagli fino al pontile, la guerra di San Marco tra facchini e porter

Il presidente dell'associazione albergatori Scarpa accusa: "Dipendenti degli hotel minacciati perché portano le valige dei clienti gratis"

E' solo gentilezza, niente più. Una gentilezza che però a quanto pare darebbe fastidio a chi tra bagagli e imbarcaderi ci lucra. Come riporta il Gazzettino, il presidente dell'Associazione Veneziana Albergatori, Claudio Scarpa, ha deciso di puntare il dito contro le minacce e la conseguente paura di aggressioni fisiche cui sarebbero oggetto alcuni facchini regolari degli alberghi del sestiere di San Marco. Da sempre è stato naturale per loro accompagnare fino al pontile Actv più vicino i clienti più anziani.

Ma ora tale pratica finisce nel mirino dei porter che lavorano in proprio, visto che quel trasferimento per loro può voler dire ulteriori guadagni. A questo punto sarebbero partite le frasi sibilline, e quindi in alcuni facchini degli alberghi avrebbe fatto capolino anche la paura. "L’ufficio legale di Federalberghi mi ha confermato che sia la legge italiana che la normativa europea consentono agli albergatori di fornire questi servizi gratuitamente e del resto le mansioni del facchino comprendono anche l’accompagnamento dei clienti", dichiara Scarpa al quotidiano. Naturalmente ora la sua asssociazione intende passare al contrattacco, raccogliendo tra i propri associati le testimonianze di ciò che da qualche mese starebbe accadendo per poi presentare un resoconto dettagliato al commissariato di San Marco, già informato del fenomeno.

Si tratterebbe, secondo il presidente dell'Ava, dell'ennesimo esempio della deriva della città lagunare, alle prese con una illegalità capillare che si paleserebbe anche in episodi come questi. Logica conseguenza quindi un appello al prossimo sindaco di Venezia, qualunque sarà, per cercare di mettere ordine nel settore del turismo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento