menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Save Poveglia", le guide turistiche lagunari sponsorizzano il progetto

Davanti ai turisti dal 1 maggio sfoggiano una spilletta per instillare la curiosità sull'iniziativa di acquisto collettivo dell'isola del Demanio

Anche le guide turistiche veneziane appoggiano l'iniziativa collettiva di acquisto dell'isola di Poveglia. Dopo la sottoscrizione da 99 euro anche da parte del sindaco Giorgio Orsoni, infatti, serve allargare sempre più la platea di partecipanti. Per arrivare entro la scadenza dal termine stabilito a raggiungere una cifra congrua.

Per questo motivo le guide turistiche abilitate della laguna non solo hanno attivato una raccolta fondi interna, ma per pubblicizzare l'iniziativa tutta veneziana davanti alle migliaia di turisti che in questi giorni visiteranno i capolavori della città, metteranno in bella vista una spilletta con scritto "Save Poveglia".

Pronte a instillare la curiosità dei, magari facoltosi, ospiti esterni. "Riteniamo fondamentale fornire il nostro contributo al mantenimento dell'isola nell'ambito del patrimonio pubblico veneziano - dichiarano le guide - testimoniando con una raccolta fondi e con un'opera di sensibilizzazione dell'opinione pubblica italiana e internazionale il nostro sentirci profondamente coinvolte come categoria nella tutela del patrimonio territoriale, ambientale, culturale e storico della città".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    L'annuncio di Zaia: «È ufficiale, il Veneto da lunedì in zona arancione»

  • Cronaca

    Ordinanza anti alcol a Venezia in vista del weekend

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento