menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Hotel President, seconda irruzione in 2 mesi: allarme lanciato dal servizio di vigilanza

L'agente ha notato una finestra forzata dall'esterno, con ogni probabilità rappresenta la via usata dai ladri per accedere all'hotel. La conta dei danni spetta ora ai proprietari, esasperati

Una nuova incursione all'Hotel President di via dei Mille, a Jesolo. I ladri avevano portato a termine un altro colpo ai danni dell'albergo meno di due mesi fa, lo scorso 30 gennaio. In quel caso, come in quest'ultimo, a lanciare l'allarme è stato un agente della Securvigilar, che si trovava sul posto per il controllo della zona. 

La guardia ha notato una finestra aperta con evidenti segni di effrazione: la centrale è stata immediatamente avvertita e da lì è partita la chiamata al commissariato di polizia che in breve ha raggiunto l'agente nelle vicinanze dell'hotel.

Le forze dell'ordine hanno ispezionato l'albergo, scoprendo così aperta anche la porta sul retro, probabile vie di fuga dei predoni. Si attende una valutazione dei proprietari per sapere a quanto ammonti il bottino rubato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021, Ryanair annuncia 65 nuove rotte dal Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento