menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Chosco Gabbiano (Facebook)

Chosco Gabbiano (Facebook)

I deliquenti entrano nel chiosco e si portano via la tv in spiaggia

Ladri in azione nella notte tra lunedì e martedì a Caorle. I predoni hanno agito in lungomare Trieste. Scappando poi con il bottino

Non che abbiano fatto grossa fatica per penetrare all'interno del chiosco e fare razzia. Fatto sta che anche ora che l'estate si è chiusa continuano le incursioni dei predoni sulle spiagge del litorale. Dopo i furti segnalati a Jesolo (con più danni che bottino) che hanno messo in allarme soprattutto i commercianti, ora è toccato al chiosco "Gabbiano" di Caorle essere visitato dai malviventi, i quali nella notte tra lunedì e martedì sono riusciti ad avere ragione degli infissi delle finestre o a spostare delle tende per poi impossessarsi della tv del locale di lungomare Trieste. Sempre molto frequentato da turisti e residenti durante i mesi caldi.

Dopodiché, indisturbati, i malintenzionati se ne sono andati con il malloppo. Ai proprietari non è rimasto altro che fare denuncia il giorno seguente, alla riapertura dell'esercizio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I volontari si prendono cura del forte Tron

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento