menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il ladro mette nel mirino gli hotel, viene rincorso e arrestato dai vigili

Un 45enne ungherese venerdì è stato trovato con 2mila euro in contanti. Il secondo colpo in un hotel di Bibione è finito nel modo peggiore per lui

Vacanze e furti. Aveva scelto Bibione per mettere a segno qualche colpo un 45enne ungherese sorpreso venerdì mattina verso le 10.30 a rubare in due alberghi della località balneare. Se il primo furto in via dell’Acquario è stato portato a termine (200 euro il bottino), il secondo non è andato a buon fine. Dopo mezz’ora dal primo furto, l’ungherese si è introdotto nella reception di un hotel vicino a via Maja ma è stato sorpreso dal titolare dell’albergo. Avendo capito di essere stato scoperto, l’ungherese ha tentato una fuga inseguito dallo stesso titolare, che nel frattempo aveva chiesto aiuto alle forze dell’ordine.

Gli agenti della polizia locale hanno bloccato il malintenzionato mentre stava tentando di disfarsi dei 250 euro appena trafugati gettandoli in una siepe. Per l’ungherese si sono subito aperte le porte della cella del Comando di polizia locale, dove è stato trattenuto fino a sabato mattina per essere poi trasferito al tribunale di Pordenone per la convalida dell’arresto. Il giudice, oltre a convalidare il fermo, ha disposto la carcerazione dell’ungherese visti i numerosi precedenti penali e soprattutto per la sua pericolosità sociale, incline alla reiterazione del reato. Per questo dovrà rimanere in prigione a Pordenone fino alla prima udienza disponibile, fissata per fine mese.

“Al termine della perquisizione personale – spiega il comandante della polizia locale di San Michele-Bibione, Andrea Gallo - sono stati recuperati oltre duemila euro, la cui provenienza è sospetta. Per questo stiamo concentrando le nostre indagini su altri episodi, sospettiamo infatti che la grossa cifra possa provenire da precedenti furti”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

Caldo anomalo, temperature record per febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento