rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca

Il Natale di Antica Murrina: un gioiello in vetro per i bambini di Lampedusa

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeneziaToday

Antica Murrina tra i protagonisti della XX edizione de "Il Natale dei 100 Alberi d'Autore", la manifestazione a scopo benefico che viene inaugurata il 29 Novembre 2013 presso il complesso Santo Spirito in Sassia a Roma.

Il brand veneziano "Antica Murrina" partecipa con una sua creazione alla mostra-evento "Natale dei 100 Alberi d'Autore", giunta ormai alla sua XX edizione e promossa dall'Associazione Sergio Valente.

L'albero di Natale di Antica Murrina, che quest'anno è ispirato alla collezione di bracciali G-Lace, best-seller del 2013, viene esposto insieme alle creazioni di altri prestigiosi brand della moda, da Gucci a Valentino, da Bluemarine a Missoni, da Brunello Cucinelli a Salvatore Ferragamo.

Gli alberi vengono messi in vendita nel corso della serata di gala inaugurale del 29 novembre, presentata dalla giornalista di moda Cinzia Malvini, che vede come testimonial Mara Venier e Lino Banfi, oltre che numerose altre celebrities italiane.

Il ricavato della vendita dei xmas tree, servirà a raccogliere fondi a favore della Onlus Lo vuole il cuore, vicina a Papa Francesco, impegnata nella cura e nella tutela dei bambini profughi di Lampedusa.

"La mostra-evento dedicata al Natale dei 100 Alberi, vede Antica Murrina partecipare accanto a tanti grandi nomi della moda in un'iniziativa benefica che porterà un contributo concreto per alleviare le condizioni di chi è sopravvissuto al dramma di Lampedusa." afferma Roberto Ciotti, direttore generale di Antica Murrina. "Credo sia giusto, soprattutto in un contesto di difficoltà sociale come questo, che le aziende si muovano per dare il loro contributo, piccolo o grande che sia. Per questo da anni sosteniamo l'Associazione Sergio Valente, tanto che quest'anno Antica Murrina sarà tra i principali sponsor della manifestazione."

A tutti gli ospiti della soirée di gala, vip e habitué della moda, sarà donato un bracciale G-Lace, l'accessorio must have dell'anno che Antica Murrina ha lanciato la scorsa estate con il fascino di Melissa Satta (nella foto con Roberto Ciotti, ad di Antica Murrina), testimonial della collezione: un bracciale di pizzo delicato su cui sono fissate labbra morbide in vetro fatto a mano. Colorato e femminile, G-Lace si ispira alla giarrettiera come simbolo di una femminilità consapevole e ironica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Natale di Antica Murrina: un gioiello in vetro per i bambini di Lampedusa

VeneziaToday è in caricamento