rotate-mobile
Cronaca

Sicurezza nei parchi, potenziata l’illuminazione al parco Bissuola e a Catene

Disposti due interventi su aree significative: parco di Catene a Marghera e parco Albanese a Carpenedo. "Rappresentano la costante manutenzione della città pur con poche risorse"

Potenziare l'illuminzione di aree d'interesse pubblico per rafforzare la sicurezza e mantenere il decoro della città. Per questi motivi l'assessore comunale ai Lavori Pubblici, Francesca Zaccariotto, ha disposto due interventi in altrettanti parchi cittadini.

Il primo è stato realizzato al parco di Catene a Marghera, su segnalazione dell'assessore al Decentramento, Paola Mar, ed è consistito nel potenziamento dell'illuminazione del monumento ai vigili del fuoco. Il secondo, compiuto sempre con l'installazione di proiettori di nuova tecnologia a led, ha riguardato invece il piazzale Divisione Acqui del parco Albanese, a Carpenedo.
 
 “Con il potenziamento dell'illuminazione nel parco Albanese e del monumento al parco Catene – sottolinea in una nota l'assessore comunale ai Lavori Pubblici, Francesca Zaccariotto – siamo intervenuti per rafforzare la sicurezza nei nostri parchi cittadini e il decoro di luoghi ad alta frequentazione di pubblico: interventi che rappresentano tra l'altro la costante manutenzione che la giunta del sindaco Brugnaro vuol garantire alla cura della città, pur in presenza di risorse limitate".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza nei parchi, potenziata l’illuminazione al parco Bissuola e a Catene

VeneziaToday è in caricamento