Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ilnor: "Bene l'accordo ora bisogna far ripartire lo stabilimento e fare manutenzione" VD

Sei mesi per trovare un acquirente a Gardigiano di Scorzè che rilevi gli impianti e i lavoratori rimettendo in moto l'azienda. L'accordo di due giorni fa in Confindustria tra la casa madre bresciana e le parti sociali ha riportato un clima sereno. Ritornato già quando la Gnutti Metalli ha dato il nulla osta alla vendita dell'azienda. Un'entrata "dignitosa" è stata garantita, spiegano i lavoratori ancora in presidio a Scorzè. "Ma ora bisogna ripartire al più presto. Tutte le macchine sono ferme da mesi. Occorrerà provvedere alla manutenzione e alla rimessa in moto. Vogliamo rimanere qui, abbiamo investito tanto"

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeneziaToday è in caricamento