Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca

Pasquale Aita imbratta mezzo piazzale Roma con la vernice rossa: denunciato

Scritte offensive davanti al tribunale, sui jersey e al centro vaccinale, così come sui motoscafi della Regione ormeggiati su Fondamenta Santa Chiara

Pasquale Aita in azione a piazzale Roma. Nel corso della notte ha preso di mira i motoscafi della Regione ormeggiati a Santa Chiara, jersey e ingresso del tribunale, così come il centro vaccinale nella sede della banca di Sondrio. Il clochard ha imbrattato tutto con insulti vari, scritti a caratteri cubitali con la vernice rossa.

Ad intervenire sono stati i carabinieri del nucleo natanti di Venezia, in collaborazione con i colleghi della stazione Venezia Scali. La segnalazione è arrivata nelle prime ore della mattina dalla polizia locale, che controllando le telecamere di videosorveglianza dislocate in zona ha individuato subito la presenza di Aita che stava imbrattando a destra e a manca, in particolar modo in prossimità della cittadella di giustizia lagunare. Giunti sul posto, i militari dell'Arma hanno constatato quanto accaduto e individuato altri vandalismi sulle pareti dell'hub vaccinale di Ulss 3 nella sede della banca di Sondrio e sulle imbarcazioni della Regione ormeggiate su Fondamenta Santa Chiara. Al termine degli accertamenti, Aita è stato denunciato all'autorità giudiziaria.

Sulla questione sono intervenuti i consiglieri della lista Zaia Roberta Vianello e Gabriele Michieletto: «Non sappiamo ancora se si tratta di un raid di qualche vandalo o di una "spedizione punitiva". - riferiscono - Il lavoro delle indagini lo lasciamo a chi lo sa fare. Poco cambia, però: si tratta di un gesto da vigliacchi che comporta un danni a tutti i cittadini».

Motoscafi imbrattati-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pasquale Aita imbratta mezzo piazzale Roma con la vernice rossa: denunciato

VeneziaToday è in caricamento