rotate-mobile
Cronaca

In auto sul Terraglio con storditore, coltello e proiettile: quattro denunciati

I giovani, di nazionalità romena, sono stati sorpresi a bordo di una Renault Clio pochi minuti prima dell'1.30. Una pattuglia li ha fermati per un controllo, scoprendo le possibili armi improprie

Non si sa dove fossero diretti. Di certo, con il "carico" che avevano a bordo, non avevano intenzioni pacifiche. Poco prima dell'1.30 di stanotte una pattuglia ha fermato e controllato una Renault Clio con targa straniera. All'interno erano presenti quattro cittadini di nazionalità romena, rispettivamente di 27, 29, 31 e 32 anni. Tutti privi di un documento d'identità valido.


All'interno dell'auto gli agenti hanno trovato un apparecchio storditore elettrico, un coltello a serramanico e un proiettile calibro 22. I quattro quindi sono stati portati in questura e denunciati per porto illegale di oggetti a offendere. La perquisizione domiciliare nelle stanze di un albergo del Trevigiano dove i quattro risultavano alloggiare non ha fornito elementi utili agli inquirenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In auto sul Terraglio con storditore, coltello e proiettile: quattro denunciati

VeneziaToday è in caricamento