“In memoria di Michela Rossi”: cerimonia di consegna di due borse di studio “intercultura”. assegnazione agli studenti Lorenzo Casanova ed Elena Izabela Serban

Cerimonia di consegna delle Borse di studio Intercultura in memoria di Michela Rossi

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeneziaToday

Riceviamo e pubblichiamo: "La grande apertura al mondo e la disponibilità per gli altri di Michela Rossi saranno ricordate nella Sala consiliare della Municipalità di Marghera in Piazza Mercato venerdì 10 giugno alle ore 18,00.

Per mantenere vivo il ricordo di Michela, dopo la prematura scomparsa del 29 luglio 2015, verranno consegnate due borse di studio attribuite quest'anno a due studenti del veneziano che hanno partecipato e vinto un programma di studi all'estero: Elena Izabela Serban, studentessa dell'Istituto Tecnico Algarotti, vincitrice di un programma annuale negli Stati Uniti, e Lorenzo Casanova, studente del Liceo Stefanini, vincitore di un programma semestrale in Cile.

Presidente del Centro locale di Intercultura dal 2011 al 2015, con un impegno manifesto dedicato alla diffusione degli ideali di pace, a lei sono state intitolate due borse di studio dell'associazione internazionale Intercultura AFS (American Field Service), leader nella promozione e organizzazione di scambi ed esperienze interculturali, inviando ogni anno quasi 1900 ragazzi delle scuole secondarie a vivere e studiare all'estero. Una borsa è stata offerta dalla sede nazionale di Intercultura e una è stata raccolta dai volontari del Centro locale col sistema del crowdfunding (https://crowdfunding.intercultura.it), al quale si è aggiunto il contributo degli amici e dei colleghi di lavoro.

Sotto la guida di Michela, il Centro locale di Venezia si è aggiudicato il premio come miglior Centro dell'anno 2014 ma i volontari ricordano la loro presidente per le qualità umane, utili per il coordinamento di un gruppo eterogeneo e numeroso. I figli di Michela, Carlo e Margherita, sono stati entrambi borsisti di Intercultura e i Manganello-Rossi sono stati anche famiglia ospitante in più occasioni, manifestando con i fatti gli scopi di apertura al mondo e dell'accoglienza propri dell'associazione.

Alla commemorazione, con la collaborazione della Municipalità di Marghera, parteciperanno il presidente della Municipalità Gianfranco Bettin, il vicepresidente nazionale di Intercultura Elio Mineo, la presidente del Centro Locale di Venezia Michela Mariani, le famiglie degli alunni neo borsisti, i volontari dell'associazione, gli amici e i colleghi di Michela".

Torna su
VeneziaToday è in caricamento