menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inaugurazione dell'Apple Store alla Nave de Vero, un migliaio in fila

Il negozio, il primo del genere in Veneto, ha aperto i battenti sabato mattina nel centro commerciale di Marghera. I primi arrivati giovedì sera

Un migliaio di persone assiepate davanti alle varie entrate della Nave de Vero. Fin dalle prime ore della mattina. Ma c'è chi è arrivato alle 19.30 del giorno precedente pur di non perdersi l'ennesimo evento. Bandiere dedicate, gruppi organizzati dal Friuli che dopo essere andati fino a Monaco di Baviera e Roma non potevano perdersi "l'evento". Vicino a casa. Motivo? L'inaugurazione del primo Apple Store del Veneto, che ha aperto i battenti al pubblico alle 10 di sabato. Al momento dell'uscita dei "genius" (i dipendenti dell'esercizio) applaudendo a mani alzate è scattata ufficialmente l'apertura. Anticipata da una ola, da gente che ben poco riusciva a dissimulare l'emozione e qualcuno che si è pure stupito di tutta quella gente.

LE INTERVISTE, L'ATTESA, GLI AFFARI - VIDEO

Non solo un negozio dedicato alla tecnologia del colosso fondato da Steve Jobs, ma un ambiente in cui poter usufruire di servizi dedicati. C'è l'angolo per il set up completo del proprio smartphone da parte di esperti (nell'era del touch non proprio un fatto scontato per le generazioni più in là con gli anni), c'è un'area dedicata a workshop e conferenze, in cui periodicamente saranno organizzati eventi gravitanti attorno al mondo Apple, c'è pure l'area bimbi con iPad preimpostati su giochi e altre forme di intrattenimento pensati apposta per i più piccoli. Uno stratagemma per permettere ai genitori di addentrarsi nello store e per "calamitare" l'attenzione anche dei loro figli. Naturalmente assiepati al primo piano della Nave de Vero (il personale di sicurezza ha fatto entrare a scaglioni i visitatori) c'è gente da ogni parte della Regione: chi solo per curiosità, chi per capire se passare al mondo della mela morsicata, chi per cercare l'offerta tecnologica migliore.

Ai primi mille una maglietta celebrativa dell'evento. L'ennesima fila "chilometrica" (i primissimi sono arrivati alle 5 di mattina, ma per le prime file comunque bastava arrivare verso le 7) per l'apertura di un esercizio commerciale tra Mestre e Marghera. E sui social è già polemica. Anche perché pare che una decina di persone abbia addirittura atteso la mattina dormendo con un sacco a pelo nelle vicinanze del centro commerciale. Si tratta del quindicesimo esercizio dedicato alla casa di Cupertino in Italia.

IL VIDEO DELL'INAUGURAZIONE E LE INTERVISTE

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...