Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca Torcello

Abitazione di pescatori in fiamme tra Torcello e Altino, nessun ferito

Sono terminate nelle prime ore del giorno di Santo Stefano le operazioni di spegnimento dei vigili del fuoco. L'allarme per l'incendio è scattato la sera di Natale

Foto: casolare in fiamme

Sono terminate nelle prime ore del giorno di Santo Stefano le operazioni di spegnimento dell'incendio divampato in un’abitazione utilizzata dai pescatori e cacciatori in valle Perini, nella laguna tra l’isola di Torcello e Altino. L’allarme era scattato alle 18 del 25 dicembre. La bassa marea ha complicato le operazioni, dato che i vigili del fuoco sono riusciti a raggiungere il luogo solo con le imbarcazioni a fondo piatto. I pompieri sono riusciti a spegnere il rogo che ha gravemente danneggiato la costruzione, oltre a bruciare tutto il materiale depositato all’interno. In corso mercoledì mattina un sopralluogo, assieme ai carabinieri, per cercare di stabilire le cause.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abitazione di pescatori in fiamme tra Torcello e Altino, nessun ferito

VeneziaToday è in caricamento