Incendio alla torre dell'acquedotto di Marghera

I vigili del fuoco sono riusciti a contenere il rogo prima che si estendesse. Colpa di un guasto al quadro elettrico

Martedì sera, poco dopo le 21.30, un incendio è scoppiato all'interno del locale pompe della storica torre piezometrica di Marghera. Il rogo, secondo le prime verifiche, sarebbe partito dal quadro elettrico. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I vigili del fuoco, intervenuti con due squadre, hanno spento il principio d'incendio prima che si propagasse. A causa del guasto tecnico la pressione dell’acquedotto della zona servita è stata garantita da un’altra torre. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminate dopo circa un’ora. Mercoledì i tecnici sostituiranno il quadro elettrico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una soluzione "chiavi in mano" per ricostruire casa con il superbonus 110%

  • La storia del macellaio assassino che ha dato il nome alla Riva de Biasio

  • Crescono i casi di coronavirus, i numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Vishing, la truffa che "svuota" il conto corrente: tre denunce

  • Tragedia in A27: perde il carico, scende a recuperarlo e viene travolto

  • Coppia di turisti aggredita e picchiata da una baby gang a Campo Santa Margherita

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento