menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto dei vigili del fuoco

Foto dei vigili del fuoco

Incendio in appartamento, un residente portato in salvo

Si tratta di un non vedente, che è stato aiutato dai vicini a uscire ed è rimasto ustionato. L'intervento è avvenuto alle 6 alla Gazzera, nella terraferma veneziana

Un incendio è divampato all'alba di oggi all'interno di un appartamento all'ultimo piano di un edificio in via Postumia, alla Gazzera. È rimasto ustionato uno dei residenti, una persona non vedente: i vicini sono riusciti a portarlo fuori e a chiamare il 118, affidandolo alle cure dei sanitari intervenuti con l'ambulanza che lo hanno trasportato in ospedale. Nel frattempo sono arrivati i vigili del fuoco, al lavoro per spegnere le fiamme con due autopompe, un’autobotte, l’autoscala e 14 operatori più il capo servizio. Erano circa le 6 della mattina.

Tutti gli inquilini avevano già evacuato il condominio, costituito da tre piani. I pompieri, dotati di autoprotettori, sono entrati nell’appartamento spegnendo l’incendio ed evitando la propagazione del rogo all’intero all’alloggio e al fabbricato. Le fiamme hanno distrutto il vano cucina, causando gravi danni anche al resto dell’appartamento. Presenti anche i tecnici di Italgas e la polizia, mentre le cause dell’incendio sono al vaglio dei tecnici dei vigili del fuoco. Le operazioni di soccorso sono terminate dopo circa due ore e mezza e i residenti hanno potuto fare rientro in casa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ulss 3, la metà degli over 50 ha già aderito alla vaccinazione

  • Meteo

    Piogge in arrivo nel Veneziano

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento