rotate-mobile
Cronaca Lido / Via Malamocco

Incendio in un'abitazione del Lido Coppia di 70enni rischia la vita

Paura alle 3.45 del mattino di sabato in un appartamento di Malamocco. Le fiamme sarebbero divampate da un guasto al condizionatore

Allarme quasi all'alba, sabato mattina, per un incendio divampato nella casa di due anziani al Lido. A scatenare le fiamme sarebbe stato un malfunzionamento del condizionatore dell'appartamento di Malamocco. Due 70enni, come riporta il Gazzettino, hanno rischiato dunque grosso, dato che tutto è accaduto alle 3e45 di notte, quando dormivano da un pezzo. A svegliarli è stato ovviamente il fumo sprigionato dal rogo. La fortuna ha voluto che qualche vicino avesse notato l'inferno che si stava scatenando in casa e abbia chiamato i vigili del fuoco che sono accorsi nei pressi delle "Case rosse".

Gli anziani sono stati portati in salvo prima che le fiamme creassero il tipico muro invalicabile. Poi sono stati trasferiti all'ospedale Civile, per curarli dall'intossicazioni di cui sono state vittime. I pompieri sono riusciti poi a scongiurare che il rogo si propagasse e, una volta terminato l'allarme, hanno dichiarato inagibile l'appartamento.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio in un'abitazione del Lido Coppia di 70enni rischia la vita

VeneziaToday è in caricamento