menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Occhio Sandonatese

Foto Occhio Sandonatese

In fiamme una bancarella alla sagra di San Donà, esplode anche una bombola di gpl

Apprensione nella notte tra domenica e lunedì in via Gorizia. Sul posto l'intervento di vigili del fuoco, del nucleo Nbcr e dei carabinieri locali

Le fiamme e poi il botto fragoroso, che ha svegliato i residenti nel cuore della notte. Attimi di apprensione attorno alle 3.45 di domenica in via Gorizia a San Donà per l'incendio ad una bancarella di dolciumi di un venditore ambulante, in città per la sagra del Rosario. Le fiamme avrebbero causato lo scoppio di una bombola di gpl. Alla base del rogo ci sarebbe un cortocircuito: scartata subito l'ipotesi del dolo. (Un altro allarme al 115 era stato lanciato poco prima a Mirano, dove un incendio ha distrutto una casa abbandonata).

L'intervento dei vigili del fuoco

Nessuna persona si trovava nelle vicinanze e non risultano feriti. Immediato l'intervento dei vigili del fuoco di San Donà, di un'autobotte da Mestre e del nucleo Nbcr che ha avuto il compito di bonificare un'altra bombola gpl, evitandone l'esplosione. Le squadre hanno spento il rogo, che ha completamente distrutto la bancarella, e le operazioni sono terminate dopo circa tre ore. Sul posto, per svolgere tutte le indagini del caso, la compagnia di carabinieri locale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

Attualità

Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento