Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Cavarzere / Località Braghetta

Ennesimo incendio al locale, completamente distrutto il bar La Baita di Cavarzere

È successo verso le tre e trenta di domenica notte, in località Braghetta. Sul posto l'intervento di vigili del fuoco e carabinieri. Il rogo precedente risaliva a marzo

Tre mesi fa le fiamme erano state sanate e i danni contenuti, ora, però, il bar La Baita di Braghetta, località di Cavarzere, è andato completamente distrutto. Come riporta il Gazzettino, chi ce l'aveva con il titolare del locale, questa volta con ogni probabilità ha colto nel segno. Anche se il condizionale è d'obbligo. I vigili del fuoco, intervenuti verso le tre e trenta della notte tra sabato e domenica hanno spento il rogo, sebbene salvare l'edificio fosse ormai impossibile. Ora sarà da abbattere e ricostruire.

Indagini in corso

A condurre le indagini sul caso sono i carabinieri di Cavarzere e di Chioggia, che hanno posto sotto sequestro l'edificio e sono al lavoro per cercare di chiudere il cerchio attorno ai responsabili. Il primo step per individuarli passa dal recupero delle immagini di videosorveglianza di zona, sebbene non si tratti di un'operazione così semplice ed immediata. Il bar, infatti, si trova in una zona piuttosto isolata, di conseguenza meno popolata di occhi elettronici.

Il precedente a marzo

Il primo tentativo di bruciare il locale risale a marzo, con le fiamme che in quella circostanza si erano sviluppate sulla parete est, andando ad arrecare danni contenuti alla copertura di legno. Il titolare, avvertito dagli automobilisti di passaggio, aveva lanciato l'allarme ai vigili del fuoco che avevano sanato l'incendio, evitando che si propagasse all'intera struttura. Nella circostanza gli investigatori non erano riusciti a risalire ai responsabili.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ennesimo incendio al locale, completamente distrutto il bar La Baita di Cavarzere

VeneziaToday è in caricamento