rotate-mobile
Cronaca Chioggia / Val da Rio

Ruspa a fuoco nella notte in un cantiere vicino al porto di Chioggia

Il rogo, che ha danneggiato in modo grave la macchina operatrice, poco dopo le 24. Indagini per capire se sia stato un incidente o un atto doloso

Le fiamme in poco tempo si sono "divorate" una ruspa all'interno di un cantiere a ridosso del porto di Chioggia. Le indagini, naturalmente, sono ancora in corso per capire se l'incendio che poco dopo la mezzanotte di giovedì è divampato in una zona transennata in cui sono in corso dei lavori di movimentazione terreni sia scaturito da un incidente o invece da qualche malintenzionato. Che potrebbe aver deciso in questo modo di inviare un messaggio poco rassicurante per quanti operano in quell'area.

Sul posto i vigili del fuoco, allertati per la prima volta da una coppietta che si trovava vicino al luogo del rogo.  I soccorritori hanno avuto ragione delle fiamme in poco tempo. I rilievi e le indagini, che per ora si sviluppano a 360 gradi, sono condotte dal commissariato locale, che sulla base della relazione e dei sopralluoghi dei pompieri, cercheranno di capire se ci sia o meno il dolo dietro a quanto accaduto nella notte nella zona di val da Rio. Il cantiere appartiene alla "Clodiafer", ditta specializzata nella lavorazione e il montaggio di ferro. Di certo, però, la ruspa è stata gravemente danneggiata, tanto da non essere più utilizzabile nel cantiere e posta sotto sequestro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruspa a fuoco nella notte in un cantiere vicino al porto di Chioggia

VeneziaToday è in caricamento