rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Eraclea / Stretti

Colonna di fumo nero visibile a chilometri di distanza: a fuoco un casolare con bestiame

È successo verso le 16.45 oggi in località Stretti a Eraclea. Segnalazioni e foto social da Jesolo e perfino da Cavallino tanto si è alzata la nuvola scura

Segnalazioni e foto sui social hanno iniziato a moltiplicarsi nel pomeriggio, verso le 16.45, per una colonna di fumo scuro sempre più alta, diventata presto visibile anche a distanza di parecchi chilometri. I vigili del fuoco stavano intervenendo su un incendio divampato in località Stretti, in via Cairoli a Eraclea, in un’azienda agricola con all’interno 220 bovini. Il fumo si vedeva a Jesolo, ma anche a Cavallino, a 40 chilometri dal luogo dell'accaduto.

A fuoco il tetto della struttura: diversi animali sono rimasti ustionati. I pompieri arrivati da San Donà e Mestre con un’autopompa, un’autobotte, un’autoscala e 9 operatori, hanno subito spento le fiamme che hanno interessato parte della copertura del capannone, e i cui residui incandescenti sono caduti sugli animali. Le cause del rogo sono probabilmente legate a un mezzo agricolo che si trovava all’interno. È al vaglio dei tecnici dei vigili del fuoco la ricostruzione dei fatti. Sul posto i carabinieri e i servizi veterinari. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminate alle 19.30.

«La nube di fumo nero era visibile anche dalla spiaggia di Pellestrina», scrive il gruppo comunale volontari di Protezione civile (Foto di Vianello Mariettina):

Gruppo Comunale Volontari di  Protezione Civile-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colonna di fumo nero visibile a chilometri di distanza: a fuoco un casolare con bestiame

VeneziaToday è in caricamento