menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto dei vigili del fuoco

Foto dei vigili del fuoco

Casone di Sottomarina in fiamme, possibile dolo: sul posto pompieri e carabinieri

L'intervento verso le 16 di giovedì in via Bembo. I vigili del fuoco hanno lavorato 2 ore e mezzo per arginare le fiamme. Al vaglio dei militari dell'Arma le cause del rogo

Poco prima delle 16 di giovedì i vigili del fuoco sono intervenuti nei pressi di via Giovanni Bembo a Sottomarina per l’incendio di un “casone”.

I pompieri del distaccamento di Chioggia sono intervenuti con due mezzi e hanno spento il rogo, dalla possibile origine dolosa, evitando la propagazione delle fiamme che, oltre a bruciare un divano e alcuni mobili, si erano già estese alla copertura della tipica costruzione lagunare. Le operazioni di completo spegnimento e messa in sicurezza della struttura hanno impegnato le due squadre dei vigili del fuoco per oltre due ore e mezzo. Le cause del rogo sono al vaglio dei vigili del fuoco e dei carabinieri intervenuti sul posto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento