Cronaca Lido

Fiamme all'ex ospedale Al Mare Indagini per capire le cause

L'allarme è suonato alle 11.20 di giovedì mattina: possibile la matrice dolosa, in ogni caso i cittadini lamentano l'assenza di sorveglianza

Fiamme all’ex ospedale Al Mare, indagini in corso per capire se la matrice è dolosa e intanto torna alta la preoccupazione per lo stato d’abbandono dell’area. Si riaccendono i riflettori sulla vecchia struttura del Lido che il Comune di Venezia ha venduto alla Cassa Depositi e Prestiti per 50 milioni di euro. Il formale passaggio di consegne non c’è ancora stato, il risultato è un degrado che più volte negli ultimi mesi ha fatto sbottare i cittadini facendo arrivare al Lido anche una troupe televisiva di “Striscia la Notizia”. L’allarme, come riporta Il Gazzettino, è suonato giovedì mattina alle 11.20.

Alcuni passanti hanno subito chiamato il 115 vedendo il fumo bianco che spuntava dall’interno del complesso, sul posto oltre ai vigili del fuoco è arrivata anche un’ambulanza. Per fortuna le fiamme hanno intaccato la vegetazione selvaggia ma non sono arrivate a danneggiare le murature.

Ha preso subito corpo l’ipotesi della matrice dolosa ma le cause sono ancora tutte da accertare. Le fiamme potrebbero esser state provocate, infatti, anche semplicemente da alcuni senzatetto che con attrezzature rudimentali si stavano preparando il pranzo. Matrice dolosa o meno, resta in ogni caso il problema dell’assenza di sorveglianza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiamme all'ex ospedale Al Mare Indagini per capire le cause

VeneziaToday è in caricamento