rotate-mobile
Cronaca Fiesso d'Artico

A fuoco appartamento di un'azienda calzaturiera

L'incendio è scoppiato martedì mattina. I pompieri sono riusciti a contenere le fiamme, ma i danni sono ingenti

Da poco dopo le 11 di martedì, i vigili del fuoco sono impegnati in via Barbariga a Fiesso d’Artico per l’incendio divampato all’interno di un appartamento di un complesso artigianale residenziale calzaturiero: nessuna persona è rimasta ferita.

Le squadre dei pompieri arrivate da Mira e Mestre con due autopompe, un’autobotte, un’autoscala, il carro aria e sedici operatori, sono riuscite a spegnere le fiamme, scoppiate nell'appartamento della parte alta della struttura, riuscendo ad evitare l’estensione del rogo anche alla parte della ditta di fabbriche di scarpe.

Gravi i danni dell’incendio nell'alloggio e nella parte produttiva dell’azienda. Sono ora in corso l’operazione di messa in sicurezza dello stabile e la bonifica dei luoghi, oltre il sopralluogo per determinare le cause dell’incendio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A fuoco appartamento di un'azienda calzaturiera

VeneziaToday è in caricamento