Cronaca Marghera / Via Trieste

Garage in fiamme a Marghera, palazzina evacuata

Sono intervenuti vigili del fuoco e polizia locale. Nessuno si è fatto male. L'incendio potrebbe essere partito da un mozzicone di sigaretta

Foto dei vigili del fuoco

Un incendio è stato domato all'alba di oggi in località Catene, a Marghera, grazie all'intervento della polizia locale e dei vigili del fuoco. A dare l'allarme è stata proprio una pattuglia della municipale che verso le 6, in via Trieste, ha notato fuoriuscire fumo denso dall’interno di un garage. Sul posto gli agenti hanno trovato il proprietario, di 43 anni, che ha subito aperto il box auto, ormai completamente invaso dalle fiamme. Nel frattempo anche gli altri residenti si erano attivati per allertare il 115.

Gli agenti della pattuglia hanno provveduto rapidamente allo sgombero della palazzina, invitando una trentina di residenti a lasciare le proprie abitazioni e a scendere in strada per motivi di sicurezza. L’incendio, domato in pochi minuti, oltre ad aver devastato l’interno del garage ha provocato danni alla struttura del palazzo, in fase di valutazione da parte dei pompieri. Dentro il box sono andate bruciate una moto Harley-Davidson, biciclette e masserizie varie.

Dalle prime indagini, sembra che il rogo possa essere stato provocato da un mozzicone di sigaretta contenuto all'interno delle immondizie depositate dal proprietario nel garage la sera prima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Garage in fiamme a Marghera, palazzina evacuata

VeneziaToday è in caricamento