menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I mezzi dei vigili del fuoco sul posto

I mezzi dei vigili del fuoco sul posto

Principio d'incendio da H&M al Valecenter: indagini in corso di pompieri e carabinieri

L'allerta è scattata verso le 12 di lunedì, ma il piccolo rogo si sarebbe registrato prima dell'apertura del negozio. Verso le 8. Accertamenti in corso sulle possibili cause

"Non siamo autorizzati a rilasciare alcuna informazione". Dal centro commerciale Valecenter di Marcon bocche cucite su un principio d'incendio che si è verificato verso le 8 di lunedì mattina al negozio H&M, al primo piano della struttura. Il problema dunque si è registrato prima dell'apertura del negozio e non avrebbe causato danni pesanti all'attività. Dalle prime informazioni, ma come detto gli accertamenti sono ancora in corso e la dirigenza della struttura, contattata telefonicamente, non intende rilasciare dichiarazioni, verso mezzogiorno sono stati allertati i vigili del fuoco per capire il motivo per cui nelle ore precedenti si sia registrato il problema. Nelle pertinenze del negozio (non è chiaro in che punto con esattezza).

Per questo motivo a decine hanno visto i mezzi dei pompieri all'esterno del centro commerciale, chiedendosi cosa stesse accadendo. A stretto giro di posta sono intervenuti anche i carabinieri, per far luce sulla vicenda. Allo stato non è possibile escludere alcuna ipotesi. Dal cortocircuito alla possibilità che si sia trattato di un atto doloso. Il sopralluogo dei pompieri alle 14 si era comunque già concluso e naturalmente non si è registrato alcun problema per l'incolumità della clientela.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

Caldo anomalo, temperature record per febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento