Cronaca Via Taglio di Re

Materiale incendiato all'esterno della ditta, grossa nube di fumo nero nel cielo

È successo mercoledì mattina nel territorio di Jesolo, rogo visibile da diversi chilometri di distanza. Immediato intervento dei pompieri, fortunatamente la struttura non è stata intaccata

Foto Facebook - Occhio Jesolano

Il fumo nero che si è alzato in cielo ha preoccupato anche a parecchia distanza. A provocarlo è stato un incendio divampato verso le 10.30 di mercoledì all'esterno di una ditta con sede in via Taglio di Re, sulla strada tra Jesolo paese ed Eraclea. Subito è scattato l'allarme e i vigili del fuoco si sono precipitati sul posto per procedere con lo spegnimento del rogo ed evitare così che si propagasse ulteriormente.

Le fiamme hanno coinvolto del materiale sfuso collocato nell'area posteriore del capannone sede della Urban costruzioni. Si tratta perlopiù di materiale derivato del petrolio (poliuretano e simili), causa del colore scuro e denso che ha caratterizzato la nube levatasi nell'aria. Fortunatamente, però - al contrario di quanto ipotizzato in un primo momento - la struttura non è stata intaccata dall'incendio. Gli operatori del 115 hanno velocemente circoscritto il problema e infine soffocato le fiamme, tanto che la situazione era sotto controllo pochi minuti più tardi. Verso mezzogiorno erano in corso gli ultimi rilievi da parte dei pompieri, volti anche ad accertare con precisione le cause del rogo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Materiale incendiato all'esterno della ditta, grossa nube di fumo nero nel cielo

VeneziaToday è in caricamento