menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Magazzino preda delle fiamme a Mira, paura per copertura in eternit

Il rogo è divampato venerdì pomeriggio non lontano dalla stazione ferroviaria. Altri due box sono stati in parte danneggiati dalle fiamme

La preoccupazione si è concentrata soprattutto sulla copertura in eternit del vecchio magazzino che venerdì pomeriggio è andato a fuoco a Marano di Mira. Timori durati pochi minuti, visto che comunque i vigili del fuoco sono riusciti a limitare i danni quasi subito. Fatto sta che un incendio ha causato un certo trambusto in Riviera del Brenta, non lontano dalla stazione ferroviaria di Mira-Mirano. A un certo punto, per cause ancora al vaglio, è divampato un rogo all'interno di uno dei vecchi box che ancora contraddistinguono la campagna veneziana.

Purtroppo, però, continuano a essere ancora tante, troppe, le strutture di questo tipo che mantengono il proprio tetto in eternit. Materiale la cui polvere, come noto, è molto pericolosa per la salute. Subito i residenti del caseggiato a due passi dal canale Taglio hanno lanciato l'allarme: sul posto pompieri e forze dell'ordine. Inevitabile che il materiale che era custodito all'interno della struttura sia andato distrutto. Appariva comunque di scarso valore, tutto materiale piuttosto vecchio. Altri due box sarebbero stati danneggiati dalle fiamme prima che i vigili del fuoco riuscissero a spegnere tutto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento