rotate-mobile
Cronaca Marghera

Incendio nella nave Msc a Porto Marghera

Il rogo divampato dall'area dei servizi lavanderia a bordo dell'Armonia attraccata a Venezia, subito domato da capitaneria di porto, guardia costiera veneziana e vigili del fuoco

È successo lunedì mattina. Un incendio alla nave da crociera Msc attraccata a Porto Marghera è divampato prima delle 8 ed è stato subito domato. 

«Intorno alle 6.30, durante l’attracco a Marghera, è scattato un allarme fumo nella zona lavanderia per un piccolo incendio elettrico che è stato rapidamente spento senza alcun pericolo per i passeggeri e l’equipaggio della nave. Le squadre dei vigili del fuoco di terra, in collaborazione con le autorità, dopo essere state allertate e rimaste in attesa in porto, sono salite a bordo della nave per effettuare i controlli approfonditi e garantire la massima sicurezza della nave», fa sapere la compagnia.

La sala operativa della guardia costiera di Venezia ha ricevuto una segnalazione dal pilota a bordo della nave Armonia in arrivo presso al porto Venezia e la capitaneria di porto ha coordinato le operazioni di intervento inviando all’ormeggio una pattuglia e una motovedetta della guardia costiera, cp833, assieme a squadre dei vigili del fuoco. Sono in corso gli accertamenti tecnici per verificare le cause dell’incidente.

L’equipaggio intervenuto a domare l’incendio ha attivato le procedure di sicurezza evacuando l’area interessata. Ormeggiata la nave, sono saliti a bordo gli ispettori (Port State Control Officer) della guardia costiera con la squadra dei pompieri al fine di verificare le ccondizioni di sicurezza. Sul posto anche il personale sanitario del 118 a scopo preventivo per assistere i membri dell’equipaggio che avevano agito nelle prime fasi. Concluso positivamente l’evento, verranno effettuati controlli dall’ente tecnico prima che la Msc riprenda la navigazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio nella nave Msc a Porto Marghera

VeneziaToday è in caricamento