menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Porto di Chioggia (web)

Porto di Chioggia (web)

Chioggia, scintilla a bordo e divampa l'incendio su un rimorchiatore

L'allarme alle 14.30 al porto. Il rogo è stato causato da una matassa di materiale elettrico per dei lavori di manutenzione nella sala macchine della nave. Fuggi fuggi tra gli operai

Paura questa pomeriggio al porto di Chioggia per un incendio divampato nella sala macchine di un rimorchiatore. L'imbarcazione, nella quale erano in corso dei lavori di manutenzione, era ormeggiata all'interno del cantiere "Città di Chioggia srl" quando, verso le 14.30, gli operai sono scappati in fretta e furia per le fiamme e il fumo.

La scintilla con ogni probabilità, anche se gli accertamenti dei vigili del fuoco continueranno nei prossimi giorni, è partita da una catasta di materiale elettrico funzionale ai lavori in corso. Vicino anche alcuni barattoli di vernice e di pittura.

I pompieri, intervenuti all'inizio con sei squadre per poi lasciarne sul posto due, sono dovuti insinuarsi nella nave con delle termocamere e con degli evacuatori di fumo, tanto la visibilità era scarsa. Dopodiché, dopo circa mezz'ora dall'inizio delle operazioni, il rogo è stato definitivamente messo sotto controllo. Il rientro delle squadre alla base, però, solo due ore più tardi. Al momento gli inquirenti propendono per la pista dell'incidente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento