rotate-mobile
Cronaca

Incendio vicino ai binari sulla Trieste-Venezia, all'alba caos treni

Circolazione interrotta dalle 5.30 alle 8 di mattina per un rogo divampato tra Bivio d'Aurisina e Monfalcone. Tre regionali sono stati cancellati totalmente. Ingenti i ritardi

Mattinata di passione per i pendolari che hanno dovuto prendere il treno per raggiungere il proprio posto di lavoro. La circolazione, infatti, è stata sospesa dalle 5.30 alle otto sulla linea ferroviaria Trieste-Venezia a causa di un incendio divampato vicino ai binari, nel tratto tra Bivio d'Aurisina e Monfalcone, in provincia di Gorizia.


La circolazione è ripresa dopo che i vigili del fuoco hanno terminato le operazioni di spegnimento. Di conseguenza tre regionali sono stati cancellati totalmente, e altri sei solo sul tratto interessato dal rogo. Ma i ritardi si sono fatti sentire. Gli arrivi fuori orario a Venezia Santa Lucia oscillavano tra i 15 minuti e gli 80 di ritardo, con un caso "limite" di 150. Ora la situazione è in netto miglioramento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio vicino ai binari sulla Trieste-Venezia, all'alba caos treni

VeneziaToday è in caricamento