menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Paura per un grosso incendio a Porto Marghera, ma è la torcia del Petrolchimico

Segnalazioni anche da Cavallino-Treporti. Centralino dei vigili del fuoco tempestato giovedì pomeriggio. La giornata particolarmente tersa ha contribuito ad allarmare la popolazione

Segnalazioni un po' ovunque. Da Cavallino-Treporti, Mira, Martellago, oltre che naturalmente dal territorio del Comune di Venezia. Allarme tra la popolazione in serata per la paura di un grosso incendio nella zona di Porto Marghera. O meglio, chi chiedeva informazioni non sapeva bene il più delle volte dove collocare il rogo, sperando che non fosse stato intaccato il centro storico di Venezia. In verità non c'è nulla di cui preoccuparsi: si tratta di una delle periodiche accensioni delle torce dello stabilimento Eni/Versalis di Porto Marghera. Due per la precisione.

La giornata particolarmente tersa, dopo il maltempo dei giorni scorsi, ha contribuito a rendere ancora più visibile il fenomeno, generando non poca preoccupazione. Anche se certo non è la prima volta che accade e si trattava di operazioni rimaste costantemente sotto controllo. Il centralino dei vigili del fuoco è stato tempestato di chiamate, al pari di quelli della polizia municipale. Anche sui social network le domande si sono affastellate l'una sull'altra. Il bagliore era visibile anche dal litorale, come da Punta Sabbioni. Tutto è rientrato in breve tempo, anche se la tensione (durata comunque pochi attimi prima di capire che non era "successo nulla") per alcuni è stata palpabile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento