rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Cronaca Fiesso d'Artico

Divampa un incendio sulla parete esterna di un calzaturificio: tutti evacuati, nessun ferito

È successo verso le 13.30 di venerdì a Fiesso D'Artico. Ha preso fuoco un manifesto di abbellimento a rivestimento del muro esterno

Un incendio è divampato verso le 13.30 di venerdì sul lato esterno del calzaturificio Ballin di via Cellini a Fiesso D'Artico. La facciata del fabbricato era stata infatti rivestita da un manifesto di abbellimento che, per cause in corso di accertamento, si è incendiato danneggiando la parete della struttura e andando a invadere, con il fumo sprigionato dal rogo, anche gli interni del capannone. Nessuno dei presenti ha riportato ferite.

L'allarme è scattato subito, anche per precauzione, visto il tipo di materiale custodito nell'immobile, utilizzato per realizzare calzature, e due squadre di vigili del fuoco da Mestre e Mira, in tutto 18 operatori e un funzionario, sono accorsi sul posto per domare l'incendio e rimettere in sicurezza il fabbricato. Le persone sono state fatte uscire tutte ma nessuna ha avuto conseguenze per aver respirato del fumo. I pompieri sono intervenuti con un'autobotte, un'autoscala e il carro aria. Non sono stati segnalati danni statici all'edificio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Divampa un incendio sulla parete esterna di un calzaturificio: tutti evacuati, nessun ferito

VeneziaToday è in caricamento