menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prende fuoco la cappa di un ristorante all'ora di pranzo: evacuati i clienti, pochi danni

L'episodio domenica attorno a mezzogiorno nel locale di viale Madonna dell'Angelo a Caorle: per cause ancora da accertare si è sviluppato il rogo, prontamente governato dal personale. Evacuate per sicurezza le sale, sul posto anche i vigili del fuoco

Un incedio nel bel mezzo dell'ora di pranzo. E' quello che è accaduto domenica attorno a mezzogiorno in un affollato ristorante di Caorle.


L'episodio nel locale situato proprio nel cuore della località di mare, a due passi dalla chiesa in viale Madonna dell'Angelo. In cucina, per cause ancora da accertare, forse dei residui all'interno, forse per qualcosa che dal fornello ha preso fuoco e si è poi propagato, nella cappa si è innescato un rogo. Le fiamme in pochi minuti l'hanno avvolta, tanto che immediatamente si è deciso di allertare i vigili del fuoco. Prontamente il personale è intervenuto utilizzando gli estintori a disposizione ed è riuscito a governare le fiamme. Per permettere le operazioni, e a causa del fumo della combustione che si è venuto a creare, si è reso necessario evacuare i clienti che a quell'ora si trovavano in sala a mangiare. Sul posto sono intervenuti anche i pompieri con due squadre, una anche di San Donà di Piave: inizialmente il pericolo era che l'incendio potesse interessare l'intera cucina. Fortunatamente, invece, il rogo si è risolto senza complicazioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sì al turismo, «strategico per la ripresa economica». Adesioni di cittadini e operatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento