menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Cristina Verna su Facebook

Foto Cristina Verna su Facebook

Problema alla canna fumaria del ristorante, fiamme e fumo durante la serata alle Guglie

L'intevento dei vigili del fuoco verso le 20.30 di venerdì a Cannaregio, nel locale "Al Gazebo", I pompieri lagunari sono riusciti a mettere subito in sicurezza il locale

L'odore di bruciato si è impadronito dell'area circostante, causando una certa preoccupazione tra i residenti. Tanto che si sono rincorse le richieste di informazioni tra gli utenti dei social network veneziani. Verso le 20.30 di venerdì, infatti, dalla canna fumaria del ristorante "Al Gazebo", alle Guglie.

Sul posto si è subito portata una squadra dei vigili del fuoco del distaccamento lagunare, che ha preso immediatamente il controllo della situazione. Arginando le fiamme e mettendo in sicurezza l'area vicina alla canna fumaria del locale. L'incendio attraverso la canna ha raggiunto anche gli altri piani del palazzo, causando molti problemi. Il fumo ha indotto i sanitari del 118 a sottoporre ad accertamenti sul posto alcuni presenti. Le persone che stavano soggiornando nel vicino Hotel Arcadia sono state invitate a trascorrere la notte fuori, la paura è che potessere incorrere in problemi di salute, a seguito dell'inalazione dei residui della combustione.

L'intervento dei vigili del fuoco è continuato durante la serata, anche per stabilire gli effettivi danni registrati dal ristorante e dal palazzo. Non si sono per fortuna registrati feriti. Le attenzioni si sono concentrate sulle condizioni di 3 bambini piccoli, tra cui uno, per precauzione, sarebbe stato trasportato in ospedale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento