In fiamme un ricovero di mezzi agricoli

L'incendio mercoledì pomeriggio. I vigili del fuoco sono riusciti a circoscrivere il rogo, ma i danni sono ingenti

Mercoledì, poco dopo le 15, un incendio ha distrutto un ricovero di mezzi agricoli in Via Taglio del Re a San Donà di Piave. Le squadre dei vigili del fuoco accorse da Mestre e Jesolo e successivamente dal locale distaccamento hanno iniziato le operazioni di spegnimento, riuscendo a circoscrivere le fiamme al solo ricovero, evitando il coinvolgimento dell’abitazione, comunque lambita dalle fiamme.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il violento rogo ha bruciato un trattore e diverse attrezzature agricole oltre alla struttura.  Le cause sono al vaglio dei tecnici dei vigili del fuoco. Le operazioni di completo raffreddamento e messa in sicurezza del luogo sono durate per alcune ore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa succede al corpo se si eliminano i carboidrati?

  • Elezioni comunali Venezia 2020: liste, simboli e candidati

  • Stivale sul parapetto di Scala Contarini del Bovolo: polemica sul post della Ferragni

  • Elezioni 2020: i risultati parziali delle votazioni per il presidente della Regione Veneto

  • Schianto in macchina nella notte, morto un ragazzo

  • Fiori d'arancio in casa Panatta: Adriano sposa la sua Anna a Venezia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento