menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vuole bruciare i ricordi della sua ex, incendia tutta la casa dell'amico

Un 25enne veneziano ha dato così alle fiamme l'abitazione dell'uomo che lo ospitava. Sul posto sono dovuti intervenire i vigili del fuoco

Voleva disfarsi dei ricordi della ex fidanzata, bruciando tutto nel locale caldaia. Ma il rogo si è presto trasformato in un incendio che ha distrutto in parte la casa dell'amico che lo stava ospitando. E' finito così nei guai un 25enne veneziano, senza fissa dimora, associato ad una comunità.

L'uomo aveva deciso di ignorare l'obbligo di dimora e di chiedere ospitalità a un amico di Santa Giustina in Colle (Padova). E proprio in quella abitazione lunedì mattina ha deciso di disfarsi di tutti i ricordi della sua ex fidanzata. Scattato l'allarme per l'incendio, con i vigili del fuoco sono intervenuti sul posto anche i carabinieri della compagnia di Cittadella. Il 25enne è stato arrestato per l'evasione dalla comunità alla quale era stato associato e denunciato per danneggiamento. (Ansa)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

Caldo anomalo, temperature record per febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento