menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nube di fumo sopra la Speedline, l'allarme incendio rientra presto

Un rogo ha destato preoccupazione giovedì sera in corrispondenza dello stabilimento di Santa Maria di Sala. Cinque mezzi dei pompieri sul posto

Il fumo nero è stato visto da diversi residenti, che hanno allertato i vigili del fuoco. Preoccupati per quanto stava accadendo. Allarme verso le 22.20 di giovedì a Santa Maria di Sala, quando è divampato un incendio allo stabilimento SpeedLine, in via Salgari. La "scintilla" è scaturita nel forno di fusione metalli, probabilmente a causa di un filtro che si sarebbe surriscaldato. Da qui sarebbero partite le fiamme e di conseguenza la nube di fumo fuoriuscita da una finestra.

Sul posto sono intervenuti quindi cinque mezzi dei vigili del fuoco, ma una volta penetrati nello stabilimento il principio d'incendio era già rientrato da solo. Evidentemente troppo debole per allargarsi in maniera incontrollata. Dunque l'allerta è subito rientrata, ma sono state più d'una le telefonate al 115 che segnalavano con preoccupazione l'incendio in atto. Non si segnalerebbero danni particolari all'impianto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

Caldo anomalo, temperature record per febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento