rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Cronaca Santa Croce / Piazzale Roma

Incendio all'autorimessa comunale, custode ricoverato all'ospedale

È successo alle 5 di domenica mattina. A fuoco un gruppo di continuità di fornitura energetica

L'incendio è divampato intorno alle 5 e un quarto di domenica mattina quando il gruppo di continuità (ups,) per la fornitura energetica in caso di cali di corrente, è andato a fuoco nell'autorimessa comunale di piazzale Roma a Venezia. Il custode che era presente in quel momento è rimasto ferito ed è stato ricoverato all'ospedale per aver respirato del fumo.

I vigili del fuoco arrivati da Mestre con un’autopompa, un’autobotte e 7 operatori, hanno subito spento le fiamme che hanno interessato il piccolo locale elettrico. Il custode è stato preso in cura dal personale del Suem e trasferito per controlli al pronto soccorso. Le operazioni di messa in sicurezza e aereazione dei locali sono terminate dopo circa un’ora e mezza. Forse un surriscaldamento o una fonte di calore il motivo delle fiamme. Tutto è al vaglio degli operatori dei vigili del fuoco che stanno verificando l'accaduto. Al momento non ci sono notizie di danni ai veicoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio all'autorimessa comunale, custode ricoverato all'ospedale

VeneziaToday è in caricamento