rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Mira / Via Confine

Grosso incendio in un'abitazione di Mira, sul posto diverse squadre dei vigili del fuoco

Il rogo è divampato poco prima delle 19 di giovedì in via del Confine, soprattutto in corrispondenza del tetto. L'edificio sarebbe abbandonato. Nessuno si trovava all'interno

La preoccupazione era che potesse trovarsi qualcuno all'interno, nonostante la vecchia abitazione fosse da tempo abbandonata. Allarme dalle 19 di giovedì nel territorio di Mira per un incendio che è divampato in via del Confine, a poche centinaia di metri dalla principale via Nazionale, uno degli snodi principali della Riviera del Brenta. Per cause ancora al vaglio, i vigili del fuoco sono intervenuti per arginare le fiamme che in pochi minuti si sono "mangiate" soprattutto il tetto dell'edificio. Alcuni residenti hanno spiegato che quello sarebbe un luogo in cui alcuni senzatetetto cercherebbero a volte rifugio.

Per questo sono stati diversi i mezzi dei pompieri, giunti sia dal distaccamento locale, sia dal Comando di Mestre, che sono intervenuti. Sul posto è stata segnalata anche almeno una pattuglia dei carabinieri, oltre che alcuni mezzi sanitari. Tra cui un'automedica. Le operazioni sono destinate a durare a lungo durante la serata, se non altro per arginare le fiamme ed evitare che qualche focolaio potesse dar vita a un "secondo round". Nella speranza (alle 19.30 era un'ipotesi ancora impossibile da escludere) che nessuna persona si trovasse all'interno dell'abitazione nel momento in cui sono scaturite le fiamme. Allo stesso modo è ancora difficile stabilire il motivo scatenante del rogo. Alle 20.20 è stato accertato che fortunatamente non si sarebbe registrato alcun ferito.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grosso incendio in un'abitazione di Mira, sul posto diverse squadre dei vigili del fuoco

VeneziaToday è in caricamento