menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Due incendi in 24 ore in via Correnti a Marghera: box distrutti, case evacuate

Le fiamme, dolose, si sono sviluppate poco prima di mezzanotte. Il giorno precedente identica emergenza. In uno dei garage i mobili di un 49enne senza una casa. Altro rogo il 15 luglio

Due incendi in due giorni. Se venerdì, dopo che i vigili del fuoco erano intervenuti di notte per domare le fiamme divampate in tre garage abusivi di via Correnti a Marghera, ancora il dolo non era "conclamato", dopo il rogo appiccato a 24 ore di distanza nello stesso identico luogo non ci sono più dubbi.

O meglio, venerdì l'incendio era stato causato da del carburante gettato tra i garage abusivi, ma avrebbe potuto trattarsi di una bravata. Senza un obiettivo preciso. Ora, invece, lo scenario cambia drasticamente. Verso mezzanotte meno un quarto, infatti, i pompieri sono dovuti di nuovo intervenire in via Correnti. Gli stessi tre box erano stati di nuovo dati alle fiamme, le quali si sono allargate anche a un altro garage e a un albero poco distante.

A differenza dell'emergenza precedente, stavolta per precauzione i residenti degli appartamenti del civico vicino sono stati accompagnati fuori dalle proprie abitazioni. Sul posto per i rilievi gli agenti delle volanti, della Scientifica e della squadra mobile. Per riuscire a raccogliere indizi che possano gettar luce sui motivi di questo accanimento su quei box abusivi.Le indagini sono condotte dal commissariato locale di Marghera.

Come riporta La Nuova Venezia, all'interno di uno dei garage presi di mira si trovavano dei mobili stipati da G.M., 49 anni, senza una casa. Lo stesso aveva vissuto per un certo lasso di tempo in uno dei box, dopo avere occupato un appartamento per cinque anni. Poi, da febbraio, la decisione di entrare in un'altra abitazione senza permesso. Creando, forse, dei dissapori. Ma già il 15 luglio scorso un incendio aveva devastato i magazzini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento