Principio di incendio nel giardino di casa, vicini preoccupati

Giovedì sera verso le 22 in via Luneo, a Spinea, incrocio con via Milano. Un uomo aveva tagliato i rami di un grosso pino, che sono andati a fuoco. Rapido lo spegnimento

Incendio di sterpaglie in via Luneo

Taglia i rami di un grosso albero nel giardino di casa e le sterpaglie accatastate vanno a fuoco. Il fumo visibile a distanza ha messo in allarme i vicini che, preoccupati, hanno chiamato i vigili del fuoco verso le 22. È successo stasera in via Luneo, a Spinea, incrocio con via Milano. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sotto controllo

Nessuna criticità, i pompieri hanno subito spento le fiamme e messo in sicurezza l'abitazione. Il proprietario al loro arrivo era già uscito in strada. Due i mezzi dei vigili del fuoco sul posto. Rapido sopralluogo anche dei carabinieri. La situazione è ritornata quasi subito alla normalità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa succede al corpo se si eliminano i carboidrati?

  • Vittoria di Brugnaro, sarà sindaco di Venezia per altri cinque anni

  • Elezioni 2020: Zaia storico sfiora il 77%, la sua civica al 44,63%

  • Ponte dei Assassini: il luogo che ha impedito ai veneziani di portare la barba lunga

  • Sei comuni rinnovano il sindaco e il Consiglio: i risultati

  • Colpo grosso a Mestre: il Gratta e Vinci vale 150mila euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento