menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Divampa un incendio in casa, anziani salvati dall'allerta dei vicini

Quando pompieri e vigili sono intervenuti in un'abitazione di via Santa Sofia a Chirignago hanno trovato una situazione di forte degrado

L'allarme è stato lanciato dai vicini di casa, allarmati per quel puzzo di bruciato che proveniva da un'abitazione di via Santa Sofia a Chirignago. All'interno due anziani alle prese con una grave condizione di disagio dovuta soprattutto alla loro età. A un certo punto martedì pomeriggio dalla zona della stufa a legna e della canna fumaria parte una scintilla che ben presto si trasforma in un piccolo incendio in una casa di via Santa Sofia. E' stato grazie all'allerta lanciata dai residenti se la coppia si è potuta salvare. Ma quando i pompieri sono intervenuti sul posto, con l'ausilio anche di una pattuglia della polizia municipale, si sono trovati di fronte a una situazione di grave degrado.

All'interno oggetti alla rinfusa, spazzatura. I due anziani vivevano in condizioni precarie e pericolose. Tant'è vero che è scaturito il rogo. Dopo che le fiamme sono state domate (non è stato necessario dichiarare inagibile l'abitazione), i coniugi sono stati affidati a una parente stretta. La sorella di uno dei due sventurati. In questi giorni non dormiranno comunque nella loro abitazione di via Santa Sofia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sì al turismo, «strategico per la ripresa economica». Adesioni di cittadini e operatori

Attualità

Federica Pellegrini stasera al Festival di Sanremo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento