menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incendio in zona discarica a San Donà, scongiurato disastro ambientale

Giovedì scorso qualcuno ha dato fuoco ad un canneto sulle rive di un canale confinante al deposito. Il forte vento poteva creare gravi conseguenze: intervento d'emergenza di un'ora dei pompieri

Un incendio che poteva avere anche gravi conseguenze è stato scoperto e segnalato ai vigili del fuoco da una pattuglia della polizia provinciale a San Donà di Piave. Questo ciò che è successo giovedì scorso, 21 febbraio, quando gli agenti in servizio hanno iniziato il controllo della zona assegnata, verso le 16.

Alle 17e15 hanno accertato la presenza di un incendio in un canneto sulle rive di un canale confinante a nord della discarica comunale di San Donà. Visto il potenziale pericolo e il forte vento che, oltre ad alimentare il fuoco spingeva le faville verso la discarica, hanno subito allertato i pompieri, che prontamente sono intervenuti e, in un’ora circa, hanno spento l’incendio.

"Da quanto hanno riferito i nostri agenti - spiega la presidente della Provincia, Francesca Zaccariotto - si presume che questo incendio sia di origine dolosa, in quanto la nostra pattuglia era passata da poco nella stessa zona senza notare nessun fuoco o fonte di possibile combustione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Attualità

Marea di borse in plastica invade la scala Contarini del Bovolo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento