Incidente durante il collaudo dell'ascensore, manutentore in gravi condizioni

Un uomo di 56 anni ricoverato in rianimazione. Il manutentore sarebbe rimasto schiacciato da un manufatto

Un operaio di 56 anni è ricoverato in gravissime condizioni nel reparto di rianimazione dell'ospedale dell'Angelo di Mestre dopo un incidente sul lavoro all'interno del parcheggio multipiano dell'aeroporto Marco Polo di Tessera. L'uomo, G.D.C., originario di Catanzaro ma residente nel Padovano, stava effettuando il collaudio di un ascensore. 

Secondo una primissima ricostruzione dei fatti, sembra che il manutentore sia rimasto schiacciato da un manufatto che si sarebbe staccato e sarebbe finito, quindi, nella tromba dell'ascensore. I vigili del fuoco lo hanno estratto e affidato a un'ambulanza, che lo ha portato all'ospedale. Le sue condizioni sono critiche e le prossime ore saranno fondamentali. Sul posto, per i rilievi, i carabinieri, la polaria e lo Spisal, che stanno cercando di ricostruire con maggiore precisione i fatti e di accertare eventuali responsabilità in tema di sicurezza sul lavoro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Venezia fa il pieno di stelle Michelin, 8 i ristoranti premiati

  • Perché conviene stendere il bucato all'aperto anche in inverno

  • Incidente in auto nel pomeriggio: morto un 19enne di Mira, grave un suo coetaneo

  • Addio ad Andrea Michielan, morto a 21 anni

  • Nuova ordinanza in Veneto: «Il sabato medi e grandi negozi posso rimanere aperti»

  • Coronavirus, bollettino di oggi: i numeri in Veneto e provincia di Venezia

Torna su
VeneziaToday è in caricamento